I Castells

Le tradizioni spagnole, non finiscono mai di sorprendere. Il visitatore che arriva in Spagna e crede di trovare racchiusa in alcuni luoghi comuni questa terra dagli antichi sapori, dovrà ricredersi e lasciarsi trasportare dal folclore presente in tutta la nazione.

Uno degli esempi più vivi in merito, sono i Castellers e nel vederli si rimane davvero a bocca aperta.
I castells, tradotti in italiano castelli, sono un'antica tradizione catalana, ormai tramandata anche in altre regioni spagnole, che consiste in creare piramidi umane. La materializzazione di queste torri umane è impressionante e le piramidi si formano in pochi minuti. La costruzione del Castell segue un rito preciso ed è accompagnata da una musica che sottolinea l’impresa dei castelleros.

Alcune squadre colles castelleres si battono per costruire il castello più alto.
I castellers hanno origine antica, più o meno risalgono al XVIII secolo e nacquero nella città di Valls dove si iniziarono a creare delle torri umane. Sono molte le città e i villaggi, in cui si può assistere allo spettacolo dei castellers.Nella regione diTarragona, dove l’usanza è molto sentita si possono osservare vere e proprie gare di castellers, stessa cosa a Valls.Sicuramente, i castelli migliori sono quelli di Barcellona.