Geografia e Clima

Il paese è diviso in 17 regioni autonome e due città a Statuto autonomo, Ceuta e Melilla, situate nell'Africa settentrionale. Il cuore del territorio spagnolo è dato dall'altopiano centrale, interrotto in vari punti da diverse catene montuose, verso la Francia si innalzano i Pirenei, anche il paesaggio è abbastanza variegato, prevalgono però le zone coltivate dall'uomo.

Tre zone climatiche principali possono essere individuate in Spagna, in base alla posizione geografica e alle condizioni orografiche:
Ilclima mediterraneo, caratterizzato da estati secche e calde.
Il clima steppico  che si trova nella parte sud-est del paese, soprattutto nella regione di Murcia e nella valle dell'Ebro In contrasto con il clima mediterraneo, la stagione secca si estende oltre l'estate.
Il clima oceanico che si trova nella parte nord del paese, soprattutto nella regione dei Paesi Baschi, Asturie, Cantabria e in parte in Galizia. In contrasto con il clima mediterraneo, le temperature invernali ed estive sono influenzate dal mare e non presentano la siccità stagionale.
Oltre a questi tipi principali, si possono trovare altri sotto-tipi, come il clima alpino dei Pirenei e in Sierra Nevada.